USD Villazzano Softball - Wild Pitch Bussolengo

Squadra

 

 

Cassa Rurale di Trento

 

 

VillazzanoSoftball

0 - 8

5° inning

5 - 15


Segni di ripresa ma ancora non basta.

 

Il primo incontro inizia con un inning a zero per entrambe le compagini, nel secondo invece, la pitcher trentina mette in base per colpito il lead-off ed per base-ball il successore, ma sono una sequenza di tre errori sui battitori successivi che permettono alle venete di segnare 3 punti. In attacco continua l'improduttività delle mazze giallo-blu solo Pantalone riesce a far valida (unica della partita del Villazzano ndr) è così che l'incontro scivola lentamente verso una altra sconfitta al 5 inning, il pitcher Postinghel (5 IP, 3 ER, 7 H, BB, HP, 4 K) non viene aiutata dalla squadra in difesa e incassa 3 punti guadagnati sul lanciatore (ER) su un totale di 8 subiti dalla squadra, in attacco ancora poche valide e 6 K (su 19 turni in battuta).

 

IL TABELLINO

Wild Pitch

0

3

1

0

4

 

 

Villazzano

0

0

0

0

0

 

 

 

o - o - o - o - o

 

Nel secondo incontro parte al lancio Sartori (7 IP, 7 ER, 12 H, 7 BB, 3 K) che subisce subito un triplo seguito da un singolo nel primo attacco ospite, un punto sul tabellino del Wild Pitch, in attacco Stenico (al suo rientro dopo la lunga trasferta scolastica in Inghilterra) riceve la base per ball e grazie ad un errore della difesa su battuta di Tagliazucca segna il pareggio. Nella seconda ripresa però un calo del pitcher permette alle venete di segnare ben 7 volte grazie a quattro singoli, un doppio e tre BB, mentre il Villazzano non riesce a toccare la prima base.

Terzo inning, Sartori si riprende e coadiuvata dalla difesa contiene le avversarie, mentre le mazze trentine incominciano a colpire i lanci della pitcher veneta, un paio di errori in difesa e la valida di Tagliazucca (RBI) portano il Villazzano a segnare due punti con Linardi e Stenico. Il copione si ripete anche nel quarto, a zero Wild Pitch e Villazzano che segna ancora con Ferraro che entra in base su errore e raggiunge casa grazie ad una valida di Linardi ed una battuta di Stenico (RBI). Il quinto attacco vede le ospiti segnare un punto sfruttando due errori difensivi, ma la reazione è immediata e nell'attacco successivo Pantalone colpita raggiunge casa grazie alla valida di Dusmet ed alla battuta di Dediasi F. (RBI). La partita è ancora aperta sul 5-9, ma Wild Pitch sostituisce la sua lanciatrice, la mossa vincente, il rilievo concederà solo 2 BB nei successivi due inning, mentre 2 H ed una base ball nel sesto e 2 H, 3 BB ed un errore nel settimo concedono gli ultimi 6 punti alle venete che chiudono l'incontro vincenti 15 a 5.

 

IL TABELLINO

Wild Pitch

1

7

0

0

1

2

4

Villazzano

1

0

2

1

1

0

0

 

L'attacco continua ad essere poco incisivo, 4 valide per segnare 5 punti vuol dire che sono riuscite a sfruttare al meglio ciò che le avversarie hanno permesso, ma non possono essere sufficienti, soprattutto se in difesa si concedono 11 errori (7 solo nel primo incontro) e 19 H (tra le quali tre 2B ed un 3B), le due pitchers che hanno in carico 10 ER su 23 punti subiti dalla squadra hanno alternato inning perfetti ad altri meno. Ora comincia il girone di ritorno, confidando in un continuo miglioramento aspettiamo la prima vittoria.